Bologna

Bologna

Bologna

Sono davvero numerosi i prodotti tipici della tradizione gastronomica della città di Bologna: i celebri tortellini, ad esempio, che la tradizione associa alla forma dell’ombelico di Venere, sempre accompagnati dall’altrettanto famoso ragù alla bolognese. Oppure le tagliatelle, vere regine del capoluogo, di cui la tradizione racconta che  fossero state create per richiamare alla memoria i capelli di Lucrezia Borgia, lunghi e biondi, in occasione del suo matrimonio con Alfonso I D’Este, Duca di Ferrara. Altre specialità bolognesi che sapranno incantarvi sono il gran fritto misto, la galantina di cappone o pollo, la cotoletta alla bolognese, il certosino, la spuma di mortadella, il friggione e le lasagne verdi.

————————————————————————————————————————————————————————–


Rio Verde Natura e Cultura, Bologna

Rio Verde Natura e Cultura, Bologna

Sasso Marconi (BO). Agriturismo Rio verde è sinonimo di passione, fatica e amore per la natura che noi, Mauro e Luisa Teresa, vogliamo condividere con i nostri ospiti.

Il Poggio dell'Arabella, Bologna

Il Poggio dell'Arabella, Bologna

Monterenzio (BO). Il Poggio dell’Arabella è un agriturismo che sorge sui colli di Bologna. Un luogo suggestivo ricco di storia e di leggende e dove lo sguardo può spaziare a 360 gradi.

Il Cavicchio, Bologna

Il Cavicchio, Bologna

Rastignano - Pianoro, Bologna. Un agriturismo a 15 km dal capoluogo emiliano romagnolo dove poter scoprire il gusto dell'accoglienza agrituristica